disse Kafka:

A me ripugna parlare. Qualsiasi cosa dica è falsa secondo il mio intendimento. Il parlare toglie a tutto ciò che dico la serietà e l’importanza. Non mi pare neanche possibile altrimenti, poiché sulle parole dette agiscono continuamente mille fatti esteriori e mille costrizioni esterne. Perciò sono taciturno, non solo per bisogno, ma anche per convinzione. Soltanto lo scrivere è la forma a me confacente quando devo esprimermi.

Annunci

2 pensieri su “disse Kafka:”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...